Links

Gestione dei parassiti di specifiche piante coltivate - Recensioni

Fondazione Edmund Mach - S.Michele all'Adige (TN) - Atti delle Giornate tecniche

Le pubblicazioni di seguito recensite possono essere consultate nel sito della Fondazione Edmund Mach dell'Istituto agrario di San Michele all'Adige (TN). Si tratta di un'istituzione di ricerca che già in passato aveva pubblicato interessanti documenti sulle malattie delle colture arboree, ortive e viticole, le quali sono tuttora reperibili singolarmente in altre zone del sito, effettuando ricerche nel relativo database.

In corrispondenza del link riportato qui a sinistra è posta la sezione 'Atti delle Giornate tecniche'; si tratta di atti di eventi divulgativi consultabili in formato '.pdf' ed attualmente sono pubblicati i seguenti:

  • 11° Giornata tecnica della Vite e del Vino.
  • Afidi e Neonicotinoidi: soluzioni a confronto.

(Recensione aggiornata il 23 gennaio 2019)

RiceFarming - Gestione dei parassiti del riso

Il collegamento posto qui a sinistra conduce alla categoria generale 'protezione delle colture' del sito internet del magazine americano RiceFarming, all'interno della quale sono elencate notizie sulla gestione dei parassiti del riso, inoltre cliccando su ciascuna delle sotto-categorie 'Controllo delle malattie', 'Controllo degli insetti', 'Controllo delle infestanti' .
In questo momento tra la news della sezione 'Controllo degli insetti' è segnalato l'ultimo aggiornamento dell'interessante pubblicazione (scaricabile): 'Guida al controllo degli insetti delle colture agronomiche' (129 pg. - '.pdf'), pubblicta dall'Università del Michigan (USA).

(Recensione aggiornata il 26 febbraio 2019)

Ermes Agricoltura - Schede Fitosanitarie delle Colture

In questa pagina del sito internet del Servizio fitosanitario della regione Emilia Romagna sono presenti moltissime schede per la difesa delle colture. Esse sono costituite a partire da articoli precedentemente pubblicati dalla rivista regionale 'Agricoltura'.
Le schede sulle avversità delle piante possono essere consultate in ordine alfabetico, o suddivise in 8 sezioni tematiche; oltre alle schede la sezioni di protezione delle colture è composta da anche altri documenti alcuni costituiti da tutorial online e bollettini fitosanitari.
Le 8 sezioni tematiche riguardano le seguenti categorie di piante:

  • Erbacee.
  • Frutticole.
  • Orticole.
  • Ornamentali e forestali.
  • Organismi da quarantena.
  • Organismi per i quali la lotta sia obbligatoria.
  • Organismi nocivi a rischio di introduzione.
  • Le nuove avversità in Emilia-Romagna.

(Recensione aggiornata il 26 febbraio 2019)

Università della California - Programma statale di Lotta integrata ai Parassiti delle Coltivazioni

Nella pagina linkata qui a sinistra è pubblicata una lunga lista di documenti (articoli revisionati da comitati scientifici in peer-review') dedicati alla lotta ai parassiti delle piante ornamentali nei loro differenti ambienti di coltivazione, o di crescita naturale: casa, giardino, paesaggio, tappeto erboso.
Scorrendo il menù a tendina, posto in alto a sinistra ed intitolato 'identifica e gestisci i parassiti' si possono consultare altri gruppi di schede, in forma di articoli dedicati, ad esempio, ai parassiti delle coltivazioni agricole e a quelli delle piante esotiche ed invasive.

(Recensione realizzata il 26 febbraio 2019)

Venetoagricoltura.org - schede sulle avversità dell'olivo

Nella pagina raggiungibile attraverso il colegamento riportato qui a sinistra, posta nel sito internet Venetoagricoltura.org, possono essere consultate alcune schede (in formato '.pdf') sulla difesa fitosanitaria dell'olivo e più in particolare relativamente ai seguenti parassiti:
  • Carie dell'olivo.
  • Cicloconio, od occhio di pavone.
  • Cocciniglia dell'olivo (Rincote omottero: Coccus, o Saissetia oleae)
  • Cocciniglia tubercoliforme.
  • Altre cocciniglie dell'olivo.
  • Cotonello dell'olivo.
  • Leptonecrosi.
  • Mosca dell'olivo (Dacus oleae - dittero tripetide).
  • Oziorrinco (coleottero curculionide: Otiorrhincus sulcatus).
  • Rogna dell'olivo (agente eziologico è il batterio Pseudomonas syringae).
  • Tignola dell'olivo (lepidottero, Prays oleae).

(Recensione aggiornata il 26 febbraio 2019)

Assessorato all'Agricoltura della Regione Lombardia - Manuale per la diagnosi delle principali malattie dei cereali a paglia

Il link posto qui a sinistra conduce alla pagina di apertura dell'Unità di Ricerca per la Valorizzazione qualitativa dei Cereali (ex-Istituto Sperimentale per la Cerealicoltura, sede di Roma). In tale pagina, lateralmente sulla destra, è attualmente possibile scaricare un'interessante manuale per la diagnosi delle malattie dei cereali a paglia, già pubblicato dall'Assessorato all'Agricoltura Regione Lombardia e attualmente non più scaricabile dal sito di tale ente. Si tratta di un grosso volume, in formato '.pdf', della dimensione di 4576 Kb.

(Recensione aggiornata il 26 febbraio 2019)

Alcuni articoli tematicamente collegati

- Le larve dell'Anoplophora chinensis si nutrono anche di piante sgradite agli adulti

- Le serre a tunnel alto aumentano la produzione, ma anche lo sviluppo di parassiti

- La Bemisia tabaci si serve di un batterio per svolgere la sua attività parassitaria

- C'è una nuova tarma in città

- I virus vegetali costringono gli afidi a diffondere le malattie da essi trasmesse

Segui la pagina AgriSci-Agrolinker su Twitter   Segui la pagina Rural-Agrolinker su Twitter   Segui il paesaggio agricolo, su Landscape-Agrolinker   Segui la pagina di Agrolinker su Facebook: si può raggiungere schiacciando questo pulsante

NOTA DISCLAIMER: In questa pagina sono pubblicati in sequenza articoli di recensione di siti internet esterni, corredati di link alla pagina recensita. - Agrolinker non ha alcuna relazione con tali siti. - Per maggiori dettagli sulle caratteristiche delle recensioni. - Grazie per l'attenzione. Buona lettura.

Forum agricoli di Agrolinker Iscrizione a forum + newsletter
di Agrolinker
Iscrizione a Forum e Newsletter
Pagina iniziale
Entomologia generale e lotta agli insetti parassiti
Canale Difesa Colture