potatura straordinaria ulivo

Questo è un forum di discussione ed è quindi possibile inserire quesiti riguardo i seguenti argomenti:

Tecnica colturale, coltivazioni e piante erbacee, orticole, frutticole, lavorazioni suolo, fertilizzazioni, difesa colture, allevamento del bestiame, macchine e meccanizzazione agricola, innovazioni per l'agricoltura.
Rispondi
salesman1

potatura straordinaria ulivo

Messaggio da salesman1 » 02 set 2012 19:34

Vivo a Chiavenna, prov. Sondrio. Malgrado qualche invenno glaciale, qui gli ulivi crescono bene, anche se non tutti danno frutti. Io ne ho uno di 10 anni nel giardino davanti a casa. Lo tengo solo per l'estetica e l'ho sempre potato verso la metà di febbraio senza problemi. Quest'anno, per motivi condominiali, DOVRO' assolutramente potarlo d'autunno e, già sapendo che è pratica sconsigliata, chiedo se sia meglio potarlo, che so, a fine settembre, o attendere novembre, cioè poco prima che vengano le gelate. La pianta è riparata dai venti freddi dalla sua posizione a 6-7 metri dalla casa. Riceve sole soltanto di mattino e nelle prime ore del pomeriggio. Finora le mie potature si sono limitate a spuntare i rami per dargli una forma arrotontata, mantenendo da circa 3 anni le stesse dimensioni, sia in altezza che di diametro. Non taglio assolutamente rami grossi, per cui sarà impossibile pensare di ricorrere al mastice. Ringrazio in anticipo chi mi vorrà aiutare.
Rispondi

Torna a “Forum Agricoltura Italiana | Discussioni”