Biotecnologie non transgeniche-micropropagazione

Argomenti di riferimento per le discussioni:
Scienze agrarie, cultura, ricerca agraria, istruzione superiore ed universitaria.

Canali e sezioni del sito tematicamente collegate: Non è consentito l'inserimento di annunci.
Bloccato
Avatar utente
admin
YaBB Administrator
YaBB Administrator
Messaggi: 869
Iscritto il: 01 gen 1970 02:00
Località: Rome

Biotecnologie non transgeniche-micropropagazione

Messaggio da admin » 12 mar 2009 04:41

L'impatto socioeconomico delle biotecnologie non transgeniche nei paesi in via di sviluppo

L'impatto socioeconomico delle biotecnologie non transgeniche nei paesi in via di sviluppo è un nuovo saggio proposto dalla newsletter FAO-biotech, che approfondisce l'impatto delle tecniche di micropropagazione per la produzione di plantule di specie in via di estinzione a partire da tessuti vegetali; le piante ricavate con questa tecnica potrebbero ad esempio essere esenti da affezioni fitopatologiche virali.
L'argomento in ogggetto è trattato in un documento di 89 pagine composto di tre saggi in successione. La micropropagazione è una tecnica abbordabil ein molti paesi in via di sviluppo.

LINK: http://www.fao.org/docrep/011/i0340e/i0340e00.htm

Fonte: FAO-BiotechNews 3-2009 (vers. in inglese), del 03/03/2009 + documento recensito.
Bloccato

Torna a “Forum Scienze agrarie, istruzione, cultura e ricerca agraria”