Quanta informatica nelle az. agricole italiane?

Argomenti di riferimento per le discussioni:
GPS, precision farming, dispositivi wireless, software (anche open source), scambio di consigli sull'utilizzo di macchine, dispositivi e software.

Canali e sezioni del sito tematicamente collegate: Non è consentito l'inserimento di annunci.
Bloccato
Roberto Romano

Quanta informatica nelle az. agricole italiane?

Messaggio da Roberto Romano » 13 mag 2004 10:15

Il Dipartimento Protezione e Valorizzazione Agroalimentare dell’Università di Bologna sta svolgendo un’indagine sulla diffusione di sistemi informatici di base nelle aziende agricole italiane. Lo studio si pone l’obiettivo di valutare l’effettiva diffusione di strumenti informatici (hardware e software) nelle aziende agricole del nostro Paese ed il loro reale utilizzo nella conduzione delle attività connesse alla gestione dell’impresa.
L’indagine si basa su un articolato questionario che viene proposto alle aziende sia in formato cartaceo:

http://www.stpa.unibo.it/survey/questionarioagr.pdf

che ON-LINE:
http://www.stpa.unibo.it/survey .

I risultati serviranno alla realizzazione di una tesi di Dottorato di Ricerca, che cercherà di individuare un approccio corretto alla gestione dei cambiamenti che l’uso di apparecchiature informatiche inevitabilmente comporta in azienda. Ciò al fine di ridurre al minimo le difficoltà incontrate dalle aziende durante la loro implementazione.
Naturalmente, maggiore sarà il numero di aziende che risponderanno al questionario, più significativi saranno i risultati che ne scaturiranno. L’Università di Bologna invita tutte le aziende agricole a partecipare all’indagine compilando il questionario on line o scaricando la versione cartacea, che potrà essere restituita via fax al numero 0522-290435.

I dati raccolti e le successive elaborazioni saranno resi noti ad inizio 2005.
Bloccato

Torna a “Forum Macchine agricole, innovazioni ed informatica in agricoltura”