DL Emergenze Agricoltura, Centinaio:'Approvazione Camera passo decisivo per realizzare quanto abbiamo promesso'.

Difesa delle colture agricole ed ornamentali, difesa del verde urbano, gestione dei fitofarmaci, biologia dei parassiti delle colture e più specificamente entomologia, micologia, acarologia, nematologia, batteriologia e virologia agraria, grandi predatori selvatici (cinghiali, lupi, roditori, ecc.).

Canali e sezioni del sito tematicamente collegate: Gli argomenti trattati in questo forum possono essere di spunto per discussioni nel corrispondente forum della sezione 'Discussione e documentazione', posta poco sopra.
Bloccato
Avatar utente
admin
YaBB Administrator
YaBB Administrator
Messaggi: 929
Iscritto il: 01 gen 1970 02:00
Località: Rome

DL Emergenze Agricoltura, Centinaio:'Approvazione Camera passo decisivo per realizzare quanto abbiamo promesso'.

Messaggio da admin » 01 mag 2019 19:06

Via libera alla Camera al decreto legge sulle emergenze in agricoltura

“Riportare i settori olivicolo-oleario, agrumicolo, lattiero caseario e ovi-caprino al più presto fuori dalla crisi e competitivi è una priorità del Governo. Con l’approvazione alla Camera del Dl Emergenze Agricoltura si compie un passo decisivo in questa direzione. Al problema Xylella e gelate in Puglia, alla crisi del settore ovino-caprino e agrumicolo rispondiamo con fatti e misure concrete”. È quanto dichiara il Ministro delle Politiche agricole alimentari, forestali e del turismo, Sen. Gian Marco Centinaio sul Dl Agricoltura, approvato questa sera dalla Camera dei Deputati.
“Ringrazio i colleghi di Governo e i deputati di tutti i Gruppi Parlamentari che hanno approvato in Assemblea il decreto - conclude il Ministro - Sono molto soddisfatto dell’attenzione che stanno riservando verso questi temi così importanti per il nostro Paese. Stiamo lavorando con serietà. Adesso attendiamo il voto finale in Senato”.

Comunicato dell'Ufficio Stampa
 del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali del 17 aprile 2019.
Bloccato

Torna a “Difesa delle colture agricole, forestali e del verde urbano”