Linee d'azione del Processo di Bologna e Lifelong Learning

Questo è un forum di lettura, ma è possibile anche inserirvi messaggi, sui seguenti argomenti:

Notizie, documenti normativi, eventi di pubblico accesso di interesse dei tecnici delle professioni di agronomo, perito agrario ed agrotecnico.

Non è consentito l'inserimento di annunci.
Bloccato
Avatar utente
admin
YaBB Administrator
YaBB Administrator
Messaggi: 1113
Iscritto il: 01 gen 1970 02:00
Località: Rome

Linee d'azione del Processo di Bologna e Lifelong Learning

Messaggio da admin » 27 giu 2010 20:10

'The Bologna Process' - 12 marzo 2010

All'interno della sezione 'Archive of News Articles', del sito internet del CEDIA (Confederazione europea delle Associazioni di Agronomi) è presente un collegamento verso il sito internet intitolato 'Area universitaria europea - the Bologna Process' (http://www.ond.vlaanderen.be/hogeronderwijs/bologna/), che si rifà ad un incontro, dei ministri europei, avvenuto a Bologna il 12 Marzo 2010 e denominato 'Processo di Bologna', durante il quale 47 ministri hanno adottato la 'Dichiarazione di Budapest-Vienna' per la cooperazione inter-universitaria (file '.pdf' di 2 pg. scaricabile) e quindi, come riferito, lanciato ufficialmente l'area universitaria europea.

Spulciando tra i documenti disponibili nella sezione 'documenti principali' (http://www.ond.vlaanderen.be/hogeronder ... documents/#) e nella sezione 'Bologna Work programm - Bologna action lines', in particolare nella sua sottosezione 'Lifelong learning' (http://www.ond.vlaanderen.be/hogeronder ... es/LLL.htm) si possono acquisire delle indicazioni su come possa essere percepito un processo di formazione permanente da parte dei nostri partner europei ed in particolare da parte delle omologhe istituzioni universitarie.

Nel documento scaricabile seguendo il detto percorso, intitolato 'European Universities’ Charter on Lifelong Learning' (14 pg. in formato '.pdf') è più volte rimarcata l'importanza di mantenere un processo di aggiornamento dei laureati durante l'intero arco della vita ed a tal fine per ottenere che questa fascia della popolazione si aggiorni maggiormente sono proposte indicazioni affinchè i governi rimuovano gli ostacoli normativi che impediscono loro un naturale ritorno alla frequentazione delle aule di un'università che dovrà però essere più aperta, secondo quanto proposto, al mondo esterno.
Ultima modifica di admin il 27 giu 2010 20:19, modificato 1 volta in totale.
Bloccato

Torna a “Forum professioni agrarie: Accesso, pratica, temi tecnici | Discussioni”