presentazione

Argomenti di riferimento per le discussioni:
Tecnologie informatiche applicate alla comunicazione, blogging etico, stili ed etica della comunicazione, tecnica del giornalismo, pubbliche relazioni nel settore agroalimentare.

Canali e sezioni del sito tematicamente collegate: Non è consentito l'inserimento di annunci.
Rispondi
bimmer70

presentazione

Messaggio da bimmer70 » 24 apr 2011 04:34

salute a tutti

mi sono appena iscritto a questo forum, mi chiamo claudio e sono paesaggista, haimè da diversi anni(haimè perchè sono datato)

volevo capire lo scopo di questo forum.....mi spiego: è destinato a discussioni tra professionisti o destinato a tutti, hobbisti compresi?

se si legge la presentazione sopra:<"Agrolinker - Forum di Agricoltura e Paesaggismo › › Forum sul paesaggismo,  la forestazione, la progettazione dei giardini con il CAD e il giardinaggio ›>"

questo lascia intuire che il discorso è circoscritto ad un'utenza professionistica......ma leggendo i post mi sembra che gli argomenti si racchiudano a come potare il gelsomino o come diventare paesaggisti comprando cad(come se cad bastasse per diventare tali)
Avatar utente
admin
YaBB Administrator
YaBB Administrator
Messaggi: 869
Iscritto il: 01 gen 1970 02:00
Località: Rome

Re: presentazione

Messaggio da admin » 25 apr 2011 03:43

Questo messaggio è stato spostato nella stanza di discussione in cui trovano anche spazio le attività di interfaccia con gli utenti del forum, per quesiti attinenti il suo funzionamento, ecc. .
salute a tutti

mi sono appena iscritto a questo forum, mi chiamo claudio e sono paesaggista, haimè da diversi anni(haimè perchè sono datato)
Benvenuto Bimmer sono il responsabile di questo sito e credo tu ti aspetti una risposta in prima istanza da me.
volevo capire lo scopo di questo forum.....mi spiego: è destinato a discussioni tra professionisti o destinato a tutti, hobbisti compresi?
questo forum è destinato a tutti e non potrebbe essere che così considerando che la maggior parte dei siti 'agricoli', o sul 'paesaggismo' non sono così frequentati da permettere di circoscrivere l'utenza, inoltre questo forum non è dotato di uno staff che risponde agli utenti e quindi anche per questo motivo richiama meno accessi di altri che presumibilmente valendosi di collaboratori possono anche permettersi poi di restringere i forum ad argomenti specifici; inoltre non ne vedo il motivo: ogni utente è benvenuto ed anche ogni quesito; questo sito ha l'obbiettivo di essere uno strumento di divulgazione per portare le tematiche dell'agricoltura e del paesaggismo a contatto con la gente comune, favorendo un accesso alle informazioni in prima istanza proprio per lo studente e lo studioso delle materie di riferimento, persone quindi anche con adeguata preparazione, ma non necessariamente professionisti.
Le discussioni tecniche tra professionisti sono comunque ben viste, ma in genere, come altrove, sono poco frequenti.
se si legge la presentazione sopra:<"Agrolinker - Forum di Agricoltura e Paesaggismo › › Forum sul paesaggismo,  la forestazione, la progettazione dei giardini con il CAD e il giardinaggio ›>" questo lascia intuire che il discorso è circoscritto ad un'utenza professionistica......
A me non pare: il giardinaggio lo fanno tante persone per hobby, il paesaggismo è un termine generico che intende tante cose tra cui a volte lo stesso giardinaggio, la forestazione la fanno anche i boscaioli, la progettazione con il CAD la fanno anche i ragazzi delle scuole superiori; poi chiaramente vi è un problema di sintesi e quindi di usare, nei titoli dei forum, espressioni che possano racchiudere molteplici significati in poche parole, di uso comune.
ma leggendo i post mi sembra che gli argomenti si racchiudano a come potare il gelsomino o come diventare paesaggisti comprando cad(come se cad bastasse per diventare tali)
Purtroppo poche persone inseriscono quesiti e pochi rispondono, come evidente anche in altri forum; vi è ad esempio chi ha paura a inserire messaggi e, secondo me, spesso sono proprio i professionisti, o i neo-professionisti che hanno disagio a chiedere cose semplici, come ad esempio come potare un gelsomino.
In certi forum l'unico modo per farlo è spacciarsi per principiante, per non incorrere nei commenti di qualche persona più preparata, che è lì pronta a fustigare chi non sia un hobbista e ne sappia un pò di meno.

Per i detti motivi in questo forum è sempre gradito l'inserimento di quesiti anche molto semplici, o una risposta in soluzione delle domande poste; invece le polemiche, o i 'flame', quando si dovessero verificare, comportano la rimozione delle discussioni ed a volte delle iscrizioni al forum ....questo anche per evitare di spaventare quegli utenti che sono timorosi nel porre quesiti.
 
Ultima modifica di admin il 25 apr 2011 04:22, modificato 1 volta in totale.
Rispondi

Torna a “Forum Tecnica, stili, innovazioni ed etica per la comunicazione agricola online”