Etichettatura, Martina: Bene regolamento UE

Questo è un forum di lettura, ma è possibile anche inserirvi messaggi, sui seguenti argomenti:

Informazione riguardo le nomine e quindi sui principali protagonisti del settore agricolo nazionale, come riportate da comunicati stampa diffusi e qui replicati. Inoltre sono qui riportati i comunicati relatiivi ai principali discorsi e opinioni dei ministri, e principali cariche del settore agricolo nazionale, come riportati dai comunicati stampa diffusi.

Non è consentito l'inserimento di annunci.
Bloccato
Avatar utente
admin
YaBB Administrator
YaBB Administrator
Messaggi: 1288
Iscritto il: 01 gen 1970 02:00
Località: Rome

Etichettatura, Martina: Bene regolamento UE

Messaggio da admin »

ETICHETTATURA, MARTINA: BENE REGOLAMENTO UE. TRACCIABILITÁ E TRASPARENZA FONDAMENTALI PER GARANTIRE SICUREZZA

Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali comunica che scatta da oggi l’obbligo di indicare in etichetta il luogo di allevamento e macellazione delle carni suine, ovi-caprine e pollame così come indicato nel regolamento europeo 1337/2013.

“Da oggi un’etichetta più trasparente per queste carni ha commentato il Ministro Maurizio Martina - completa un lavoro fatto dall’Italia a Bruxelles fin dal momento in cui abbiamo dovuto affrontare il caso della mucca pazza. Questo regolamento, così come ogni strumento che rende più trasparente l’etichetta, va nella giusta direzione. Per noi l’origine dei prodotti – ha concluso il Ministro - è fondamentale e per questo motivo continueremo un serio impegno sull’origine come tratto distintivo del lavoro delle nostre aziende e per una più forte garanzia per la sicurezza dei consumatori.”

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali - Ufficio Stampa, 01.04.2015
Bloccato

Torna a “Archivio news su dichiarazioni, opinioni, nomine | News, articoli”