ERSAF a sostegno del settore suinicolo: è nata l’APP “prezzi suini”

Questo è un forum di lettura, ma è possibile anche inserirvi messaggi, sui seguenti argomenti:

Questo forum ha l'obbiettivo di fornire un minimo aggiornamento di notizie agricole per tecnici ed operatori del settore agricolo del nord-Italia (Piemonte, Val d'Aosta, Lombardia, Veneto, Trentino - Alto-Adige, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Emilia - Romagna), particolarmente con riferimento alle sovvenzioni che sono poste a disposizione dalla Comunità Europea.


Non è consentito l'inserimento di annunci.
Bloccato
Avatar utente
admin
YaBB Administrator
YaBB Administrator
Messaggi: 1288
Iscritto il: 01 gen 1970 02:00
Località: Rome

ERSAF a sostegno del settore suinicolo: è nata l’APP “prezzi suini”

Messaggio da admin »

E’ nata l’APP “prezzi suini” di ERSAF, nuovo strumento d’informazione sui prezzi per tutti gli operatori del settore suinicolo L’APP mostra in tempo reale le quotazioni delle principali categorie dei suini d’allevamento (20, 30 e 40 kg) e da macello (156, 176 kg e scrofe) dei maggiori mercati suinicoli nazionali ed è costruita su misura per tutti gli operatori del settore suinicolo che vogliono essere informati quotidianamente in tempo reale sulle quotazioni delle principali categorie di allevamento e da macello dei suini.
L’APP, gratuita, è disponibile in versione iOS e Android, e permette di mantenersi ovunque aggiornati sull’universo dei mercati suinicoli.

Per poter accedere alla APP occorre andare in internet su Google Play e digitare una delle seguenti parole chiave: ERSAF, PREZZI, SUINI.
E’possibile raggiungere la APP clickando direttamente sul sottostante link:
https://play.google.com/store/apps/deta ... uino&hl=it


Se l’operazione viene effettuata da un telefono Android è possibile installare direttamente la APP sul proprio dispositivo clickando sul bottone INSTALLA.
Per i telefoni Apple, andare su apple store, digitare ERSAF o PREZZI SUINI e scaricare.


L’impegno di ERSAF a sostegno della suinicoltura lombarda è di lunga data: fin dal 1990 è stato avviato un servizio d’informazione sui prezzi dei principali mercati suinicoli nazionali ed esteri. La scelta dell’informazione come strategia vincente era partita dalla considerazione che la suinicoltura, al pari di tutti i settori produttivi, deve confrontarsi con situazioni che travalicano ampiamente il limitato ambito regionale. Queste iniziative, a sostegno della suinicoltura regionale e nazionale, si sono consolidate nel tempo ed hanno assunto l’aspetto di un vero servizio di assistenza agli operatori del settore per i quali ERSAF è diventato un punto di riferimento importante.
In una realtà sempre più globale, essere costantemente informati in tempo reale sull’andamento dei prezzi, delle principali tendenze e delle principali variabili che agiscono sulle loro scelte di gestione e di mercato è dunque fondamentale per gli allevatori.

Tra le attività zootecniche lombarde, il settore suinicolo ha una forte rilevanza economica; la Lombardia produce oltre il 50% del prodotto nazionale (oltre 5 milioni di capi l’anno).
Inoltre:

• cinque delle dieci principali industrie italiane di macellazione del settore suino sono situate nel territorio lombardo;

• le cosce dei suini prodotti in Lombardia vengono, se riconosciuti qualitativamente idonei, destinate alla produzione dei dop (Parma e San Daniele).

• altri prodotti dop cui è destinato il suino lombardo:

o gran suini padano

o salame brianza

o salame di varzi

o salamini italiani alla cacciatora

• prodotti igp:

o mortadella bologna

o cotechino di modena

o salame cremona

o zampone modena

Fonte: ERSAF - Lombardia, 21 gennaio 2016
Bloccato

Torna a “Agricoltura-paesaggio nord-Italia | News, articoli”