MIPAAF: AGEA approva convenzioni con i Centri di Assistenza Agricoli

Questo è un forum di lettura, ma è possibile anche inserirvi messaggi, sui seguenti argomenti:

Notizie, documenti normativi, eventi di pubblico accesso di interesse dei tecnici delle professioni di agronomo, perito agrario ed agrotecnico.

Non è consentito l'inserimento di annunci.
Bloccato
Avatar utente
admin
YaBB Administrator
YaBB Administrator
Messaggi: 998
Iscritto il: 01 gen 1970 02:00
Località: Rome

MIPAAF: AGEA approva convenzioni con i Centri di Assistenza Agricoli

Messaggio da admin » 30 mag 2016 13:02

MIPAAF: AGEA APPROVA CONVENZIONI CON I CENTRI ASSISTENZA AGRICOLI

Il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali rende noto che l’Agea ha approvato le convenzioni che disciplinano i rapporti tecnici ed economici con gli Organismi pagatori e con i Centri di Assistenza Agricoli. 
I relativi accordi 2016, in corso di sottoscrizione, tengono conto per la prima volta, degli obiettivi connessi all’introduzione della “domanda grafica” da quest’anno. 
Ne deriva un ulteriore rafforzamento del quadro tecnico-giuridico, dal quale ci si aspetta un nuovo impulso nelle procedure di acquisizione delle domande da parte dei CAA.


Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali - Ufficio Stampa, comunicato del 04.05.2016


- Sullo stesso argomento seguono un comunicati di Coldiretti:


UE: COLDIRETTI, OK CONVENZIONE AGEA-CAA, SPINGE USO FONDI EUROPEI

La convenzione tra Agea (Agenzia per le erogazioni in agricoltura) e il Caa Coldiretti garantirà alle imprese agricole un servizio sempre più efficiente facilitando l’accesso e l’utilizzo dei fondi comunitari. A sottolinearlo è la Coldiretti nell’esprimere apprezzamento per l’impegno del Ministro delle Politiche agricole, Maurizio Martina, per il via libera a un atto che consolida il ruolo dei Caa e contribuisce a rafforzare il quadro giuridico nel processo di informatizzazione dei dati delle imprese agricole messi a disposizione delle pubbliche amministrazioni anche grazie alla implementazione, a partire dalla Campagna 2016, delle domande di aiuto con modalità "grafica" che comporta l’utilizzo di immagini per la identificazione e determinazione delle superfici aziendali eleggibili all’aiuto.
Questa notizia arriva dopo la decisione del Commissario europeo per l'Agricoltura Phil Hogan di prorogare di un mese il termine di presentazione delle circa 1 milione di domande dei pagamenti diretti della Politica agricola comune 2016, in scadenza il 15 maggio, come richiesto da Coldiretti per venire incontro alle esigenze delle imprese agricole.
L’Agea ha riferito che già in questa settimana e nei primi giorni della prossima saranno effettuati ulteriori pagamenti, rispetto a quelli già fatti nei giorni scorsi, a favore di circa 100.000 produttori per un valore di 50 milioni di € circa. Un provvedimento fortemente sollecitato da Coldiretti che rappresenta una boccata d’ossigeno per le imprese dopo il crollo dei prezzi dei prodotti agricoli. Il completamento dei pagamenti alle aziende è fondamentale anche in considerazione dell’imminente scadenza del termine per la presentazione della Domanda Pac 2016. A tale proposito la Coldiretti invita tutti gli agricoltori interessati a recarsi quanto prima presso i propri uffici per evitare comunque la congestione delle attività in prossimità della scadenza.

Coldiretti - Relazioni esterne, comunicato stampa n.° 324, del 4 Maggio 2016
Bloccato

Torna a “Forum professioni agrarie: Accesso, pratica, temi tecnici | Discussioni”