malattie del pesco

Questo è un forum di discussione ed è quindi possibile inserire quesiti riguardo i seguenti argomenti:

Tecnica colturale, coltivazioni e piante erbacee, orticole, frutticole, lavorazioni suolo, fertilizzazioni, difesa colture, allevamento del bestiame, macchine e meccanizzazione agricola, innovazioni per l'agricoltura.
Bloccato
francesca

malattie del pesco

Messaggio da francesca »

Ho piantato questa primavere nella bassa pianura padana un pesco.
Subito l'albero si è ammalato: le foglie si sono accartocciate e seccate, alcune si sono ingiallite.
Da una mia ricerca, ho capito che si trattava di 2 malattie conosciute, per combattere le quali  dovevo usare prodotti chimici.
Non volendo ricorrere a questi trattamenti, ho usato un metodo, che chiamerò Madignano, dal nome del paese incui sono nata, che mi sta dando buoni risultati.
Ho tolto tutte le erbe intorno al tronco, ho messo abbondante letame - piu' volte - e poi ho ricoperto il tutto con cortecce di legna secca. In seguito ho annaffiato.
Con mia soddisfazione, non ci sono piu' foglie accartocciate e l'alberello è verde e vigoroso.
Per quanto riguarda  l'ingiallimento, ho ancora qualche foglia gialla, ma è anche vero che da un po di tempo non metto il letame.
Penso che lo farò al piu' presto.
Scrivo questo perchè, quando avevo chiesto informazioni, tutti mi avevano detto che c'era solo la chimica per risanare la piantina.
Se avete suggerimenti per coltivare in modo biologico le piante da frutta nella pianura padana, Vi prego di mandarmi i Vs consigli.
Bloccato

Torna a “Forum Agricoltura Italiana | Discussioni”