aiutatemi!cerco colture piante che venivano usate

Questo è un forum di discussione ed è quindi possibile inserire quesiti riguardo i seguenti argomenti:

Tecnica colturale, coltivazioni e piante erbacee, orticole, frutticole, lavorazioni suolo, fertilizzazioni, difesa colture, allevamento del bestiame, macchine e meccanizzazione agricola, innovazioni per l'agricoltura.
Bloccato
juve79
Newbie
Newbie
Messaggi: 1
Iscritto il: 01 gen 1970 02:00
Località: 0

aiutatemi!cerco colture piante che venivano usate

Messaggio da juve79 »

in passato ed oggi non sono + usate,mi serve x una ricerca per universita'io sono siciliano ma non riesco a trovare documentazioni valide,mi sreve qualsiasi documento o sito web,devo portare varieta'di piante e colture che oggi o sono poco usate o piante in via di estinzione!aiutatemi x favore ho poco tempo!
Avatar utente
bill1
Newbie
Newbie
Messaggi: 24
Iscritto il: 01 gen 1970 02:00
Località: 0

Re: aiutatemi!cerco colture piante che venivano us

Messaggio da bill1 »

Ce ne sono varie ed alcune anche tuttora pregiate. Gli studi che ne possono derivare lasciano spazio a differenti tipi di approfondimenti:
Ad esempio, il gelso per la produzione del baco da seta, che ha avuto un notevole decremento con l'avvento delle fibre sintetiche.
La canapa, con le tematiche collegate al fatto che la canapa sativa e stretta parente della canapa indiana e quindi soggetta a divieto di coltivazione e a sperimentazioni attualmente in corso, per una eventuale riapertura della sua coltivazione. Con la canapa si producevano delle ottime lenzuola in passato ed in un'epoca come la attuale in cui si cercano alternative al petrolio può avere notevole valore il fatto di ridurre l'utilizzo di fibre sintetiche, quindi anche qui il discorso lascia spazio a differenti tipi di sviluppi.
Il lupino, la cicerchia, il grano saraceno, il farro, ultimamente ricoltivato per produrre biscotti ed altri prodotti per il settore della panificazione e poi ci sono tanti ortaggi ed alberi da frutto minori. Infine la triticale (un'incrocio artificiale tra il frumento triticum e la segale (secale) usate (poco) per l'alimentazione zootecnica)
Per iniziare comunque  ti consiglio di comprare un testo di coltivazioni erbacee per trovare le tracce, da cui partire.
ciao, buon lavoro,
Bloccato

Torna a “Forum Agricoltura Italiana | Discussioni”