Info storiche sulla coltivazione dello zafferano

Argomenti di riferimento per le discussioni:

Le attività di agricoltura e zootecnia biologica, le produzioni di qualità certificata (DOP, IGP, DOC; biologico; HACCP), i prodotti agricoli venduti dagli agricoltori presso mercati locali (local-markets), o aziende, l'agriturismo.


Non è consentito l'inserimento di annunci.
Bloccato
zafferano
Newbie
Newbie
Messaggi: 5
Iscritto il: 01 gen 1970 02:00
Località: 0
Contatta:

Info storiche sulla coltivazione dello zafferano

Messaggio da zafferano »

Ciao a tutti,
sono nuova del forum, sono una produttrice di zafferano, il mio zafferaneto è nel Montefeltro (Marche).
Scusate se approfitto subito del forum per fare una domanda: è da alcuni mesi che cerco informazioni storiche sullo zafferano prodotto nelle nostre zone: Montefeltro e Urbino.
La mia domanda qui si rivolge a quanti di voi magari hanno accessi privilegiati a documentazione sull'argomento: biblioteche universitarie, magari ricercatori, etc.

La coltivazione di questa spezia è stata introdotta nel Montefeltro dai duchi di Urbino. La storia narra che il Duca di Urbino durante i suoi viaggi e le battaglie venne conoscenza della pianta dello zafferano, il Crocus Sativus, che si dice gli piacque a tal punto che la volle far coltivare nel suo orto all’interno del Palazzo Ducale. Intorno a questa area è ancora possibile trovare piante di zafferano che crescono spontaneamente.

Sto cercando di incentivare la produzione nelle nostre zone ed unire i coltivatori professionisti/privati per rilanciare la coltivazione dello  zafferano, magari costituendo un consorzio o una associazione.
Purtroppo ho solo il riferimento storico sopra citato, ...

Ringrazio anticipatamente tutti quelli che vorranno aiutarmi.  ;)
Ultima modifica di zafferano il 29 ago 2009 11:37, modificato 1 volta in totale.
Bloccato

Torna a “Forum produzioni certificate, alimentazione, biodiversità | Discussioni”