come diventare progettista...

Questo è un forum di lettura, ma è possibile anche inserirvi messaggi, sui seguenti argomenti:

Giardinaggio, floricoltura, CAD, GIS, progettazione giardini, Autocad, Photoshop, GIMP, GRASS, blender, software tecnico open-source, arboricoltura ornamentale urbana, forestazione, architettura del paesaggio, ingegneria naturalistica.


Non è consentito l'inserimento di annunci.
Rispondi
titta

come diventare progettista...

Messaggio da titta »

Ciao a tutti,
sono laureata in scienze naturali ma con tesi in agraria...ho sempre avuto una passione per le piante e solo recentemente ho realizzato che non voglio fare l'impiegata a vita!!  :-[
...vorrei tanto imparare a progettare e poi realizzare giardini  :)  ...si ma come si fa?!? ho cercato corsi da frequentare, ma la maggior parte sono riservati agli architetti...qualcuno può darmi qualche consiglio su come cominciare?  ;)
Ogni suggerimento sarà molto gradito, GRAZIE!!! :D :D
kumquat
Newbie
Newbie
Messaggi: 17
Iscritto il: 01 gen 1970 02:00
Località: 0

Re: come diventare progettista...

Messaggio da kumquat »

Ci sono tante persone che fanno questo mestiere ed è abbastanza dura entrarci.

Poi bisognerebbe capire cosa intendi per progettista. Per come la penso io un progettista deve avere per prima cosa l'opportunità di progettare e quindi avere un piccolo spazio da curare ed arredare con gusto, conoscendo gli elementi tecnici della progettazione, ma anche tante altre cose che solo l'opportunità di creare un giardino ti può stimolare per se stessa ad approfondire, ... e sarebbe comunque un orizzonte limitato, una sola esperienza, certamente arricchita dal bagaglio tecnico di un laureato. Ci sono anche documentari in videocassetta dove progettisti spiegano le loro scelte, ... questo parlando di risorse utili.

Possiamo stare qui ad elencare le molteplici competenze necessarie, che puoi trovare in un qualsiasi master di progettazione giardini, ma poi nulla ti garantisce che le potrai mettere in pratica, o che ti servano tutte.

Un'altra cosa interessante e sviluppare il gusto visitando giardini storici, diventare una sorta di cultori del giardino; alla fine la competenza teorica ti può magari permettere di scrivere di storia dei giardini, magari in un tuo blog.

Essere il progettista di un giardino è comunque solo una parte dell'opera, ci deve essere un impresa che lo realizza. Sono spesso loro che prendono un progettista per il loro studio e lo fanno lavorare, altri minori collaborano con professionisti esterni.
Penso poi che bisogna avere non solo le basi, ma anche delle idee che poi incontrino il gradimento di un potenziale cliente, mentre le conoscenze tecniche ti aiutano a progettare cose realizzabili e mantenibili.

Penso che ognuno di noi possa trovare la sua strada, ma come in ogni settore ci vuole intraprendenza, costanza e la scorza che ti fa superare le difficoltà.
Questa non è la risposta di un progettista, spero comunque possa essere utile. Buona fortuna.
Ultima modifica di kumquat il 02 ott 2011 18:10, modificato 1 volta in totale.
Rispondi

Torna a “Forum architettura paesaggio, giardini, verde-urbano | Discussioni”